Get Adobe Flash player

"Fuck Hollywood". Charles Bukowski come non l'avete mai conosciuto


Charles Bukowski non amava Hollywood e gli studios. Scrivere la sceneggiatura di "Barfly" gli provocò l'unico grande "blocco dello scrittore" che abbia mai avuto. Tutto questo, e altro, nel libro "Fuck Hollywood - Bukowski e il cinema" dell'americanista Gabriele B. Fallica. Libro presentato di recente a Vicenza.

Leggi tutto...

Fuck Hollywood. Fallica esplora il rapporto tra Bukowski e il cinema


"Fuck Hollywood - Bukowski e il cinema" è il nuovo libro scritto da Gabriele B. Fallica, già autore di "Bukowski, i Beat, la Pace e i Giovani". Nel nuovo libro esplora il rapporto tra lo scrittore americano e il mondo del cinema.

Leggi tutto...

Leggere su tablet? Io preferisco i cari vecchi libri


Leggere libri in formato digitale non è proprio il massimo.

Leggi tutto...

WomZine: nel numero 1 l'intervista a Gerald Locklin


Ecco  il numero 1 della WomZine: la rivista di letteratura e-paper per gli iscritti su Words on Mud.

Leggi tutto...

9 marzo 2014. 20 anni dalla morte di Charles Bukowski


20 anni fa moriva Charles Bukowski, uno dei grandi narratori americani.

Leggi tutto...

La cara amica Nanda. Da quattro anni non c'è più


Words on Mud ricorda Fernanda Pivano.


Leggi tutto...

Words on Mud mobile via smartphone e tablet

Words on Mud versione mobile.

Leggi tutto...

WoM sul quotidiano La Sicilia

Words on Mud sul quotidiano LA SICILIA di Catania che ha pubblicato una piccola ma intensa recensione del libro "Bukowski, i Beat, la Pace e i Giovani - Conversazioni con Fernanda Pivano".

Leggi tutto...

La pubblicità  nei libri: noi la mettiamo dal 1996

Scopriamo oggi 20 maggio 2011 che la pubblicità nei libri la inventano Google e Amazon. Lo dice un blogger italiano... ah beh... allora...

Leggi tutto...

Attiva la registrazione utenti su Words on Mud

Registrazione utenti su WoM riattivata.

Leggi tutto...

Il nostro Mescal su Facebook

Mescal su Facebook.

Leggi tutto...

Traduci pagina

Per leggere i testi

Dal 9 settembre 2012 - per scelta editoriale - la maggior parte dei testi presenti su Words on Mud è protetta. Per leggere i testi bisogna effettuare la registrazione o, se siete già registrati, il login.

Ciò ti consentirà di leggere i testi, commentare quelli già presenti, ricevere la nostra newsletter.

Prima di registrarti leggi anche le note sulla Privacy e i Termini di utilizzo e il Disclaimer.

Notizie flash

Benvenuto su Words on Mud, la nuova community per scrittori emergenti. Nelle pagine di WoM puoi pubblicare le tue poesie, i tuoi, racconti, i tuoi pensieri. Prima di farlo, però, ti chiediamo di leggere il "Regolamento" e le " F.A.Q.". Buona scrittura!


WoM è su Virbuzz.com


Words on Mud su Facebook.

Seguici su Twitter.

Esclusione di responsabilità: i nostri testi possono urtare la sensibilità di lettori sprovveduti e di persone che hanno riserve mentali. WoM vi consiglia prima di leggere o di continuare a leggere di dare un'occhiata al nostro Disclaimer. La poesia non può essere "vietata ai minori". In libreria chiunque può acquistare un libro, lo stesso se volete prendere in prestito un libro in biblioteca.



Per eventuali segnalazioni contattateci dalla pagina Contatti

Cerca

Login

Iscriviti a Words on Mud: leggi, pubblica e commenta i testi e ricevi la newsletter.

- Informativa cookies

Chi è online

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

Ads