Get Adobe Flash player

Viaggio al termine della notte di Céline

Viaggio al termine della notte di Céline. Un libro da leggere.



Viaggio al termine della notte - Céline
Ho riso per tutto il libro. Non un semplice, sai "Ah, ah, ah". Ma era una risata gioiosa. Quello che ha scritto era reale. C'era un passaggio molto comico e mi sono detto: "Oh, mio dio!". Mi ricordo anche che inizia con degli uomini che stanno marciando e lui marcia con loro e stanno discutendo sulla guerra e l'ufficiale è in mezzo alla strada e viene colpito. [...] Anche se è tragico dici "Oh, al diavolo! Tralalà! Si va avanti". Ed è molto forte, e divertente e bello.

A parlare è Charles Bukowski intervistato da Marc Chénetier il 19 agosto 1975. Céline è stato sicuramente uno degli autori europei che ha influenzato maggiormente lo stile di Bukowski proprio grazie al libro Viaggio al termine della notte.

Il sarcasmo che lo avvolge è dissacrante. Tutto è inutile nella vita. Il libro è intriso anche di un certo esistenzialismo. Ogni attività che l'uomo svolge: militare, commerciale nelle colonie africane, negli affollati solitari Stati Uniti, il medico a Parigi diviene apparentemente inutile. E' tutto un viaggio verso la notte, nella notte. Senza via d'uscita.

Ogni sotterfugio per rendere la vita più vivibile, in attesa della morte, appare come qualcosa di grottesco. Ancor di più lo è l'amore nella storia di Robinson e Madelon che finisce in quella che era una tragedia annunciata.

La verità di Céline è amara: siamo soli ovunque ci troviamo e qualunque cosa facciamo. La speranza non serve. Rimane un approccio godereccio alla vita. Un godersela finchè dura se si può cercando sempre di andare avanti senza star lì a rimuginare.

La miseria che Céline incontra nel suo viaggio non è solo la miseria economica dei poveri (lui è uno dei loro medici): è miseria morale. Rimane impressa la vicenda della giovane donna di facili costumi che all'ennesimo aborto è in fin di vita per una emorragia. La madre preferisce farla morire dissanguata purché i vicini non sappiano che la figlia abbia abitudini sessuali libertine.

E' un libro da comprare, leggere e custodire gelosamente poiché nell'ironia cela alcune amare verità.

G.B.F.



Link: compra il libro di Céline - Viaggio al termine della notte




Non sei autorizzato a pubblicare commenti!
Registrati oppure effettua il login!

Traduci pagina

Per leggere i testi

Dal 9 settembre 2012 - per scelta editoriale - la maggior parte dei testi presenti su Words on Mud è protetta. Per leggere i testi bisogna effettuare la registrazione o, se siete già registrati, il login.

Ciò ti consentirà di leggere i testi, commentare quelli già presenti, ricevere la nostra newsletter.

Prima di registrarti leggi anche le note sulla Privacy e i Termini di utilizzo e il Disclaimer.

Notizie flash

Benvenuto su Words on Mud, la nuova community per scrittori emergenti. Nelle pagine di WoM puoi pubblicare le tue poesie, i tuoi, racconti, i tuoi pensieri. Prima di farlo, però, ti chiediamo di leggere il "Regolamento" e le " F.A.Q.". Buona scrittura!


WoM è su Virbuzz.com


Words on Mud su Facebook.

Seguici su Twitter.

Esclusione di responsabilità: i nostri testi possono urtare la sensibilità di lettori sprovveduti e di persone che hanno riserve mentali. WoM vi consiglia prima di leggere o di continuare a leggere di dare un'occhiata al nostro Disclaimer. La poesia non può essere "vietata ai minori". In libreria chiunque può acquistare un libro, lo stesso se volete prendere in prestito un libro in biblioteca.



Per eventuali segnalazioni contattateci dalla pagina Contatti

Cerca

Login

Iscriviti a Words on Mud: leggi, pubblica e commenta i testi e ricevi la newsletter.

- Informativa cookies

Chi è online

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

Ads